domenica 6 aprile 2014

Falafel dell'amicizia

Come dimostarare ad una persona che le si vuole bene ?
Cucinandole un pranzo vegetariano nonostante tu sia onnivora e stracarnivora !
E così è stato: devo dire che mi si è aperto un mondo....
Spero che Laura e Barbara(un'altra carnivora sacrificata... abbiano apprezzato il pranzo e invito anche voi a provare qualche ricettina.
Bon appetit !
;-P

Ingredienti
  • 300 gr di ceci lessati
  • Prezzemolo tritato
  • Pangrattato
  • Aglio
  • Cumino in polvere
  • Cipolla tritata
Mettere nel mixer i ceci, la cipolla, il prezzemolo, il cumino e un cucchiaio di olio evo.
Frullare il tutto e regolare di sale e pepe.
Formare delle polpettine che poi schiaccerete leggermente e passerete nel pangrattato.
Friggere i falafel nell'olio di semi bollente.
Un paio di dritte:
  1. Se l'impasto risultasse troppo molliccio aggiungete del pangrattato. Se anche questo non basta, lasciate riposare il composto in frigo per un'ora e poi lavoratelo subito.
  2. I falafel possono essere cotti anche in forno (maledetta dieta...), a 180°C per 20/25 minuti.
Io li ho serviti con della salsa Tahina e dello Tzaziki, ma questi sono i miei gusti: voi potete provare con una salsa allo yogurt semplice o, come i miei due mostriciattoli, con la maionese !!




3 commenti: