martedì 17 maggio 2016

Cocottine con gamberi

Una ricetta senza dosi.
 Con ingredienti a piacere. 
Cuoce in 10 minuti nel forno tradizionale o 5 minuti nel forno a microonde.
 Voi l'avete chiesta e io ....l'ho inventata !!


Ingredienti
  • 1 uovo 
  • 2 cucchiai di panna fresca
  • 2 cucchiai di gamberetti
  • sale e pepe
  • prezzemolo
  • burro
Si imburra bene l'interno della cocotte e si adagia un cucchiaio di gamberi sul fondo.
Si rompe l'uovo e lo si versa nella cocotte, a seguire la panna e l'ultimo cucchiaio di gamberetti.
Si condisce con pepe e sale, prezzemolo, un fiocchetto di burro e si inforna a 190°C per 10 minuti.
Io l'ho servita con un carpaccio di zucchine e dei crostoni fatti semplicemente con del pane in cassetta.

Come detto in precedenza gli ingredienti potete cambiarli a vostro gusto e all'infinito....
Le uniche cose che non ho mai cambiato sono l'uovo e la panna.
Io per ora ho provato questi abbinamenti:
  • bacon e funghi
  • taleggio e prosciutto di Praga
  • wurstel e crauti (delirio.....)
  • salsiccia e fagioli
  • piselli e prosciutto
  • carne macinata (cotta in precedenza) e fontina
  • zucchine e gorgonzola

Provate e magari ditemi quali abbinamenti nuovi avete trovato!!

Intanto.... 
bon appetit !

lunedì 25 aprile 2016

Ciambelle di pizza per tutti i gusti !







Le dosi della ricetta non ve le do, vi offenderei.....
Basta saper fare un buon impasto per la pizza.
Si divide in pezzi che si stendono a forma di rettangoli: ognuno farcisce a piacere, ripiega i bordi formando un salamotto che poi va arrotolato a formare una ciambella.
Noi abbiamo poi messo su ogni ciambella del pomodoro e della mozzarella, un filo d'olio....
Lasciate lievitare ancora un'oretta poi infornate a 200/210* fino a cottura.
Indimenticabili.....
😊😉





Bon appetit !

venerdì 1 aprile 2016

Burrata, peperoni e....cioccolato fondente !!!

 
Un weekend da soli, la scoperta di un paesino nascosto e l'assaggio di un piatto nuovissimo !!
Alla Taverna dei Tre Mori a Vignola: locale meraviglioso, inserito in un castello, gestito da una bellissima giovane coppia, dove il cuoco ci ha fatto conoscere questo accostamento azzardato ma perfetto che ho voluto subito replicare (ovviamente improvvisando non sono arrivata al livello del piatto originale ma...mooolto vicino!).
 

Ingredienti
  • 1 burrata freschissima, ovviamente a temperatura ambiente
  • peperoni rossi
  • olio evo e sale
  • cioccolato fondente di ottima qualità (io ho usato un 85%)
I ragazzi hanno detto che la cottura del peperone è la chiave di tutto... Io li ho messi in forno per 50 minuti a 180°C, poi li ho chiusi in un sacchetto e lasciati riposare una mezzora. Infine li ho spellati, conditi con olio e sale, tagliati a filetti e fatti riposare una giornata.
Al momento di servire si prende la burrata e la si sfilaccia sul fondo del piatto, vi si adagiano sopra i filetti di peperone e si completa con una bella grattata (loro avevano messo dei fiocchi...) di cioccolato fondente. Un filo d'olio e si mangia.
L'unico difetto di questa meraviglia ? Finisce troppo in fretta....
 
 
 
Bon appetit !
E se capitate a Vignola passate dai Tre Mori.
Non ve ne pentirete...


lunedì 8 febbraio 2016

Piccole tortine ricotta e pere



Bellissime e davvero poco stucchevoli.
Sul web ci sono  migliaia di ricette per questo dolce ma la mia preferita è questa di Misya, con una piccola variante nell'impasto del biscotto.
Ingredienti
  • 4 uova
  • 140 gr zucchero
  • 40 gr zucchero a velo
  • 140 gr nocciole tritate finissime
  • 30 gr burro
  • 60 gr  farina
  • 2 cucchiai di cacao amaro


  • 250 gr ricotta fresca
  • 75 gr zucchero
  • 250 ml panna fresca
  • 350 gr pere sciroppate
Per fare la base biscotto montare le uova con lo zucchero fino a rendere il tutto bianco e spumoso. Aggiungere la farina di nocciole e quella bianca,il cacao amaro e mescolare bene. Unire all'impasto il burro fuso e amalgamare il tutto.
Versare il composto in una teglia di almeno 26 cm e infornare a 200°C per circa 15 minuti, stando attenti a non bruciarlo. Lasciarlo intiepidire prima di ricavarne dei cerchi con il coppapasta.
Passiamo ora alla farcia: unire la ricotta con lo zucchero e la panna ben montata. Al termine con delicatezza unire le pere a pezzetti. Lasciar riposare in frigo per qche minuto.
Assemblare ora le tortine alternando in un coppapasta la base di biscotto, la crema con le pere e un altro biscotto. Lasciar riposare in frigo almeno 5 ore prima di servire.


Bon appetit !!