lunedì 8 novembre 2010

Budini di riso toscani "nutellizzati"

Amo la Toscana.
In primis mio marito, senese doc che mi ha introdotta all'amore per questi paesaggi e questi incredibili sapori. E questi dolcetti sono una delle cose più semplici e buone che abbia mai provato. Solitamente si trovano nei bar, si mangiano a colazione e sono inimitabili.
La ricetta originale purtroppo non l'ho trovata: ho navigato tra versioni casalinghe, professionali, chi ci mette il rhum, chi l'uvetta, chi lessa il riso a parte e chi lo cuoce nel latte.
Alla fine ho fatto un miscuglio di più ricette e, seguendo anche alcuni vecchi post su cookaround della mia mitica sorellona Marble, sono giunta ad un ottimo risultato.
Provare per credere !
Ingredienti Per la frolla:
- 500 gr di farina setacciata
- 300 gr di burro morbido
- 200 gr di zucchero
- 4 tuorli
- una bustina di vanillina
Lavorare gli ingredienti e formare una palla, che verrà lasciata riposare in frigo per circa un'ora. Poi foderare con la frolla degli stampini da muffins e preparare il ripieno.

Ingredienti per la farcia:
- 300 gr di riso (non parboiled)
- 450 gr di latte intero
- 2 tuorli e 1 uovo intero
- 120 gr di zucchero
- una noce di burro
- Nutella qb
Cuocere il riso nel latte fino al completo assorbimento del liquido( il chicco non deve disfarsi ma neanche rimanere troppo al dente). Togliere dal fuoco e aggiungere lo zucchero, poi un tuorlo alla volta, e infine l'uovo intero. Amalgamare bene con il burro e distribuire nelle formine di frolla precedentemente preparate, dopo aver messo sul fondo un bel cucchiaino di Nutella.
Infornare a 180°C per circa 40 minuti, fino alla doratura della superficie.
Spolverizzare di zucchero a velo prima di servire.
Buonissimi il giorno stesso, favolosi il giorno dopo.
Bon appetit !


8 commenti:

  1. Guarda questo dolce è uno spettacolo!!Buonissimi i dolci con il riso,qui da me c'è una ricetta simile,ma il riso è mescolato alla ricotta!!Questa versione con la nutella è golosissima!!Bacioni e buona serata!

    RispondiElimina
  2. Che dolcezza! Non ho mai preparato un dolce con il riso..... la cosa mi intriga molto!
    ciao

    RispondiElimina
  3. Caspita che meraviglia!!sembrano deliziosi e sciogliersi in bocca!complimenti!

    RispondiElimina
  4. Anche io adoro la Toscana...questi dolcetti però non li conoscevo, che buoni!!!!!!!

    RispondiElimina
  5. oh ma che buoni! sono così soffici e morbidi

    RispondiElimina
  6. grazie per essere passata dal mio blog ed essere diventata mia lettrice!
    Chi noin ama la toscana?
    ci ho passato delle meravigliose vacanze...
    Questa ricetta non la conoscevo:è tutta da provare!
    Mari

    RispondiElimina
  7. Ciao!
    Scusa tantissimo l’effetto “spam”, ma siamo in poche e abbiamo pochissimo tempo per avvisare tutti di un’importante iniziativa food-blogger contro l'omofobia!
    Trovi tutte le info qui e qui

    grazie! :-)

    RispondiElimina
  8. Sei una grande!! Conosco benissimi questi dolcetti toscani: li vendono sia monodose come questi ma anche come torta, anche se non tutte le pasticcerie e i bar li propongono, forse è per questo che non sono molto conosciuti.
    Io li adoro e ho cercato la ricetta senza successo!! Ora la proverò sicuramente!

    RispondiElimina