martedì 6 novembre 2012

Gnocchi di farina di farro in salsa gialla con petali di prosciutto

Non fumo. Non bevo. Non faccio shopping sfrenato.
Io quando sono in ansia ...faccio gli gnocchi !
E se ho a disposizione delle farine speciali, come quelle di Mulino Marino, macinate a pietra come una volta, allora mi rilasso ancora di più !!
Questa è la fornitura di farine che mi ha inviato il Mulino Marino:
E questa è una piccola parte della produzione "industriale" di gnocchi che ho fatto con la loro farina di farro:
I bambini ne sono rimasti incantati, soprattutto il mostro più piccolo che meno mastica e più è contento....
Ingredienti:
  • 600 gr di patate lesse
  • 200 gr di farina di farro di ottima qualità
  • Sale qb
  • Panna qb
  • Parmigiano a volontà
  • 6 fette di prosciutto crudo semidolce
  • 1 bustina di zafferano        
Prepariamo l'impasto degli gnocchi schiacciando le patate con l'apposito attrezzo e lasciandole raffreddare. Iniziamo a impastare le patate con le mani aggiungendo la farina poca alla volta, finchè si verrà a creare un impasto che non attacca alle mani. Saliamo.
In una padellina a parte creare la salsa scaldando la panna e sciogliendovi lo zafferano e due cucchiai di parmigiano. In un'altro tegame far abbrustolire il prosciutto a pezzetti senza aggiungere grassi.
Formare gli gnocchi: prendere un poco di impasto e farne un serpente, tagliare a pezzetti uniformi e con i rebbi della forchetta incidere delicatamente la superficie di ogni gnocchetto. Spolverare bene con farina su tutti i lati per evitare che si attacchino tra loro.
Buttare gli gnocchi in acqua bollente salata e scolarli non appena raggiungono la superficie.
Condirli con la salsa gialla e il parmigiano, e servire con alcuni petali di prosciutto cosparsi sopra.
Bon appetit !





17 commenti:

  1. Sara, bellissimi questi gnocchi, molto particolari! Un bascio, Pattipa

    RispondiElimina
  2. mmmmm complimenti!Hanno un'aria molto rustica e gustosa :)

    RispondiElimina
  3. Buonissimi questi gnocchi: sono molto particolari e certamente sarebbero da assaggiare per scoprirne la consistenza!
    bacioni

    RispondiElimina
  4. mai provati gnocchi cosi, con farina di farro. ma la farina ce l'ho quindi non vedo ora di esperimentare anch'io! un abbraccio,
    vaty

    RispondiElimina
  5. piacere di conoscere il tuo blog, al quale mi sono unita, e le tue ricette, come questa...molto interessante! mi piace molto il tuo nome ;)

    RispondiElimina
  6. il tuo blog e' davvero bello ti seguo volentieri baci ISA

    RispondiElimina
  7. Ciao! mi sono unita al tuo blog, molto bello!
    E questi gnocchi devono essere squisiti!
    bacione
    Mari

    RispondiElimina
  8. Ciao, grazie di esserti unita ai nostri lettori, ovviamente contraccambiamo! Complimenti per i gnocchi con la farina di farro, devono essere buonissimi!
    ciao
    Vale ed Ely

    RispondiElimina
  9. conosco quelle farine, sono davvero speciali!
    E tu questa l'hai davvero usata al meglio...

    RispondiElimina
  10. Originalissimi e di gran gusto questi gnocchi, complimenti Sara!!!! Mi aggiungo ai tuoi lettori, mi passi a trovare???? Un abbraccio!

    RispondiElimina
  11. ciao sara,piacere di conoscerti!ma che bello il tuo blog..ti seguirò con piacere!!

    RispondiElimina
  12. Ciao Sara!
    Mi sono aggiunta...;-)
    Baci,
    Cri

    RispondiElimina
  13. Queste farine sono favolose le ho provate anche io sono delle super farine! E gli gnocchi li adoro!!!!!! Grande che ti rilassi facendo gli gnocchi! Baci

    RispondiElimina
  14. Ahahhah...sei un mito!!!! Questi gnocchi sono una meraviglia...mi vien fame anche a quest'ora del mattino!
    :-)

    Un abbraccio Sara e a presto
    Paola

    RispondiElimina
  15. sei come me;) no io dai un bicchiere di vino ogni tanto me lo bevo ah ah
    pero' impastare rilassa sempre tanto! e questi gnocchi mi ci vorrebero oggi a pranzo hanno un aspetto delizioso e in piu' di farro mi piacciono un sacco!
    baci

    RispondiElimina
  16. appetitosi questi gnocchi, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina